VELUX Schweiz AG
indietro
Letto a soppalco per camera da letto dei bambini | Rivista VELUX

Evitare incidenti con i più piccoli: la sicurezza nella camera dei bambini – ecco quali sono i rischi

Evitare incidenti con i più piccoli: la sicurezza nella camera dei bambini – ecco quali sono i rischi

I bambini giocano, si scatenano, sperimentano, ed ecco che in men che non si dica può verificarsi un incidente. Per questo i genitori dovrebbero provvedere a sufficiente sicurezza nella camera dei bambini, sia per le finestre che per i mobili e i giocattoli. In effetti i rischi sono tanti. Qui Le spieghiamo come evitare i pericoli e rendere l’appartamento sicuro a prova di bambini.

La gran parte degli incidenti si verifica tra le mura domestiche. Questo vale sia per gli adulti che per i bambini. Poiché la prole talvolta può essere davvero sbadata mentre gioca e si scatena, i genitori dovrebbero rendere la casa o l’appartamento quanto più sicuro possibile a prova di bambini. Specialmente nella camera dei bambini i pericoli sono sempre in agguato. Le cadute sono una delle cause d’incidente più frequenti. La seguente chek list offre un buon orientamento ai genitori su quali misure adottare per minimizzare notevolmente il rischio di incidenti.

1° Dispositivo di protezione per i bambini alla finestra

La sicurezza nella camera dei bambini inizia dalle caratteristiche specifiche degli spazi. Prima di tutto è importante dotare le finestre di un dispositivo di protezione. Infatti, quando i bambini diventano un po’ più grandi, c’è il pericolo che inizino ad arrampicarsi e aprano da soli le finestre. Possibile conseguenza: una caduta dalla finestra. Come potrebbe essere fatto un dispositivo di sicurezza per bambini alle finestre? Una soluzione potrebbe essere ad esempio una variante chiudibile sulle maniglie o l’installazione di un manicotto di chiusura. Nella maggior parte dei casi è anche possibile montare successivamente questi dispositivi di sicurezza alle finestre.

La donna indica il manicotto di bloccaggio sul lucernario | Rivista VELUX
Un manicotto di chiusura consente ai genitori di bloccare all'occorrenza la funzione basculante della finestra.

La camera dei bambini viene spesso allestita nel sottotetto. Se i genitori scelgono il tipo adatto di finestra per tetti, già la sicurezza aumenta. Nelle finestre con apertura a bilico la maniglia a barra per aprire la finestra è generalmente posizionata in cima. Poiché l’altezza d’installazione minima, calcolata dal bordo inferiore della finestra del tetto è sui 90 cm e quindi la maniglia per l’apertura è posizionata ancora più in alto per i modelli di qualsiasi dimensione, la finestra è comunque irraggiungibile per i bambini più piccoli. Un’ulteriore opzione per proteggere le finestre per tetti, oltre ai manicotti di chiusura e alle maniglie chiudibili, è un limitatore di apertura, che restringe l’angolo di apertura in maniera tale che il battente della finestra possa essere aperto solo di alcuni centimetri. Se si preferisce una superficie finestrata fino al pavimento, si può optare anche per un lucernario, costituito da due elementi dei quali quello inferiore è fisso e non può essere aperto. Cliccare qui per ulteriori consigli utili sui dispositivi di protezione per bambini alle finestre per tetti.

2° Vetro di sicurezza stratificato

Un fattore importante per le finestre è anche la loro stabilità. Spesso, giocando, nella foga del momento, succede che volino per aria mattoncini di costruzioni o palloni nella camera dei bambini. Naturalmente le finestre dovrebbero tenere testa a ciò, perché le schegge di vetro possono essere molto pericolose. Il vetro di sicurezza stratificato sul lato interno delle finestre per tetti dovrebbe quindi essere un must.

Vista dettagliata del vetro stratificato di sicurezza | Rivista VELUX
Il vetro di sicurezza stratificato, in caso di rottura, resiste alla frammentazione del vetro in schegge.

3° Zanzariera

Spesso trascurata quando si tratta di sicurezza nella camera dei bambini, è la zanzariera. In estate è indispensabile, quando girano indisturbate zanzare, vespe e altri animaletti. Le punture di questi insetti sono non soltanto fastidiose ma possono essere anche pericolose. Basti pensare a cosa potrebbe succedere se una vespa entra inavvertitamente nel biberon. In questo caso si può garantire maggiore sicurezza montando una protezione contro gli insetti alla finestra del tetto, che può essere sia un semplice tessuto di rete con chiusura in velcro che una apposita zanzariera.

4° Mobili e altri oggetti d'arredamento

Quando i genitori vogliono rendere l’abitazione sicura per i bambini per prevenire eventuali incidenti, è necessario porre attenzione anche ai mobili e agli oggetti d'arredamento della camera dei bambini. Armadi e cassettiere possono facilmente ribaltarsi quando i piccoli si arrampicano e si scatenano. Per garantire sicurezza a prova di bambini è quindi opportuno fissare bene al muro questi mobili. Oltre al blocco di sicurezza per l'armadio, provvedere anche a dei fermacassetti. Mobili con angoli taglienti ed eventualmente anche i radiatori dovrebbero essere dotati di paraspigoli.

Configuratore di finestre per tetti VELUX

Configuratore di finestre per tetti

  1. Configurare la soluzione ideale per la finestra incl. il prezzo del prodotto
  2. Cercare l’artigiano e ricevere una valutazione dei costi complessivi
  3. Richiedere l’offerta direttamente all’artigiano
  4. Farsi accompagnare per tutto il successivo processo da VELUX

Nei lettini con sponde alte per i più piccoli, fare attenzione che le sbarre non siano troppo distanti tra loro in modo che il bambino non possa mettere la testa tra di esse rischiando di ferirsi. Inoltre i genitori dovrebbero assicurarsi che non si possano staccare piccoli componenti dal lettino, come ad esempio le viti. I comuni lettini per bambini, specialmente se relativamente alti, dovrebbero essere dotati lateralmente di una protezione anticaduta. I letti a castello invece sono adatti solamente a bambini di una certa età. La scala dovrà essere montata in modo da essere molto salda.

Per l’allestimento di una camera dei bambini nel sottotetto è altresì importante che tutti gli oggetti spigolosi e appuntiti non siano a portata di mano dei bambini. Sarebbe opportuno che i genitori rinunciassero a elementi decorativi potenzialmente pericolosi, come p.es. catene luminose. Se nella stanza ci sono dei tendaggi, le corde non devono essere raggiungibili per la prole. Questo vale anche per le tende interne avvolgibili, che devono essere fissate in modo sicuro per prevenire incidenti dei bambini.

Due bambini su letto a castello con corda di arrampicata | Rivista VELUX
Anche riguardo all'arredamento sarebbe opportuno pensare alla sicurezza nella camera dei bambini.

5° Illuminazione nella camera dei bambini, prese e altri apparecchi elettronici

Per garantire la sicurezza nella camera dei bambini è consigliabile non collocare piantane ma montare preferibilmente lampade al soffitto o alle pareti. Le lampade freestanding possono ribaltarsi facilmente quando i bambini si scatenano nei loro giochi. I cavi necessari per le lampade devono essere posati a regola d'arte. Un altro requisito importantissimo sono le protezioni per le prese: un must in tutte le camere dei bambini. In genere è bene considerare di ridurre per quanto possibile il numero degli apparecchi elettronici oppure di collocarli a un'altezza non raggiungibile.

6° Controllare periodicamente i giocattoli

Le camere dei bambini sono sempre piene di giocattoli. Ogni tanto qualche giocattolo si rompe. Consigliamo pertanto di controllarli regolarmente per impedire che i bambini si facciano male con bordi di plastica taglienti, schegge o simili. Anche i giocattoli elettronici dovrebbero essere controllati di tanto in tanto per prevenire incidenti o addirittura rischio d’incendio. Un’ulteriore fonte di pericolo: i sacchetti o gli imballaggi di plastica dei giocattoli, per il rischio di soffocamento. Il rischio di soffocamento riguarda anche i giocattoli con pezzi piccoli. Se si hanno più bambini, i giocattoli dei più grandi non devono essere a portata di mano dei più piccoli, quando non sono sorvegliati.

7° Last but not least: stabilire delle regole nella camera dei bambini

Nonostante tutte le misure per rendere l’abitazione sicura: i bambini dovrebbero imparare fin da piccoli a rispettare determinate regole nella loro camera. Questo significa imparare a maneggiare in modo appropriato i giocattoli e a scorrazzare facendo attenzione. I piccoli devono essere consapevoli che ci si può far male se non si fa attenzione.

Se Lei attualmente è alle prese con la sicurezza e ha deciso di aumentarla nel sottotetto, può anche migliorare la protezione antieffrazione delle finestre del tetto. Sicuramente esistono modi più semplici per un ladro per entrare in casa, ma magari a Lei piace avere la sensazione di una maggiore sicurezza. A questo riguardo le finestre del tetto possono essere dotate di una chiusura di sicurezza. Esistono comunque anche altre opzioni, come una persiana avvolgibile esterna di protezione.

Casi di studio

  • Sfogliate i progetti finiti di costruzione e ristrutturazione
  • lasciatevi ispirare dalle possibilità di creare uno spazio piacevole, confortevole e sano.
Condividi questo articolo
Alla pagina iniziale