VELUX Schweiz AG
indietro
Tetto mansardato nero | Rivista VELUX

Costruire la propria abitazione con un tetto a mansarda – Possibilità e costi

Costruire la propria abitazione con un tetto a mansarda – Possibilità e costi

Un tetto a mansarda conferisce eleganza e particolarità alla casa. Anche se queste tipologie di tetti sono generalmente più costose dei tetti di forma semplice, l’onerosa costruzione di un tetto a mansarda vale il suo prezzo.

Schizzo di un tetto a mansarda | Rivista VELUX

Aspetto e struttura

Il cosiddetto tetto a mansarda è una struttura complessa, che deriva dal barocco francese. Questa forma di tetto deve il nome al suo inventore, l’architetto francese Francois Mansart. Il tetto a mansarda ha come basi le forme del tetto a padiglione, del tetto a uno spiovente o anche del tetto a due spioventi. Confrontandola con queste forme di tetto la superficie del tetto a mansarda non è continua, cioè si piega in un punto. Al di sotto di questa piega, c’è una forte pendenza del tetto. Il tetto a mansarda è sostenuto da traverse portanti e arcarecci di legno. La parte inferiore della costruzione presenta una inclinazione del tetto molto accentuata, del 70 % circa, mentre la parte superiore ha un angolo di inclinazione del 30 % circa. Questa caratteristica consente al tetto a mansarda di creare più superficie abitativa utile sotto le pendenze rispetto alle altre tipologie di tetto.

Regioni tipiche e stili di costruzione del tetto a mansarda

A Parigi i tetti a mansarda sono frequenti negli edifici lussuosi soprattutto del periodo barocco, poiché questa forma di tetto è più elegante e rigogliosa dei tetti comuni. Dal Settecento il tetto a mansarda diventa un elemento tipico dell’alta borghesia europea ed edifici di questo genere e di quell’epoca si trovano in qualsiasi grande città in Europa. Questa forma di tetto non si addice però solamente ai sontuosi edifici barocchi. Nel periodo delle guerre mondiali non vennero più costruiti tetti a mansarda e poi questa elegante tipologia di tetto riacquistò popolarità negli anni Ottanta e Novanta, soprattutto nelle grandi città. Anche oggigiorno la richiesta di tetti a mansarda sta nuovamente crescendo tra i committenti, dal momento che questa speciale struttura conferisce uno charme senza tempo, del tutto particolare, anche alle nuove costruzioni.

Configuratore di finestre per tetti VELUX

Configuratore di finestre per tetti

  1. Configurare la soluzione ideale per la finestra incl. il prezzo del prodotto
  2. Cercare l’artigiano e ricevere una valutazione dei costi complessivi
  3. Richiedere l’offerta direttamente all’artigiano
  4. Farsi accompagnare per tutto il successivo processo da VELUX

Forme particolari e varianti

I tetti a mansarda possono essere molto diversi per aspetto e sono quindi adatti per svariati stili architettonici. A seconda della forma del tetto, che funge da base, e della posizione della caratteristica piega, esistono diverse varianti di tetto a mansarda. Oggigiorno le nuove costruzioni spesso non vengono più costruite con il classico tetto a mansarda a due spioventi, bensì principalmente con una delle seguenti tre varianti di tetto a mansarda:

  • il tetto a mansarda a capanna, nel quale, a differenza del classico tetto a mansarda, entrambi i frontoni presentano una piega,
  • il tetto a mansarda a padiglione, caratterizzato da una piega su tutti e quattro i lati del tetto e senza un frontone vero e proprio,
  • oppure il tetto a mansarda con tetto piano, nel quale la parte superiore del tetto a mansarda viene sostituita da un tetto piano.

In tutte queste varianti o anche nella versione classica, il tetto a mansarda fa bella figura anche negli edifici moderni. Ma non solo la forma determina l’impatto visivo del tetto. Ad esempio tegole nere, minimaliste, grandi finestre per tetti e abbaini danno un aspetto moderno, mentre tegole più fastose, un bordo del tetto arcuato ed eleganti abbaini conferiscono alla casa uno stile tradizionale-elegante.

Casa con tetto a mansarda | Rivista VELUX
Le costruzioni complesse di tetti a mansarda danno alla vostra casa un fascino incomparabile e unico.

Vantaggi e svantaggi del tetto a mansarda

Oltre all’aspetto estetico particolarmente accattivante, i tetti a mansarda presentano soprattutto il vantaggio dalla capriata che offre più spazio abitativo o superficie utile. Grazie all’alto punto di gronda, sotto al tetto a mansarda spesso si ottiene un piano supplementare con pareti poco inclinate e nel quale si può stare in piedi.

La scelta di questa tipologia di tetto comporta anche vantaggi strutturali. Spesso per i nuovi edifici vige un’altezza massima. Questa altezza viene misurata sulla base dell'altezza di gronda. Con la costruzione di un tetto a mansarda che inizia al di sopra della gronda, a questa altezza si può posizionare un altro piano.

Lo svantaggio maggiore di un tetto a mansarda è il prezzo relativamente alto. A fronte della costruzione più onerosa e del maggiore fabbisogno di materiale, il tetto a mansarda risulta più costoso rispetto ad esempio a un comune tetto a due spioventi. A causa della piega presente nel tetto a mansarda, anche l’impermeabilizzazione e l’isolamento diventano un compito arduo per gli artigiani. In futuro si potrebbero infatti verificare problemi di umidità. Magari Lei desidera dotare la Sua nuova casa di tecnologia solare: in questo caso i tetti a mansarda, a causa della loro particolare struttura, sono meno indicati dei classici tetti a due spioventi. Poiché la gran parte di un tetto a mansarda è ripida, i pannelli solari funzionano efficacemente soltanto sulla piccola parte superiore.

Casi di studio

  • Sfogliate i progetti finiti di costruzione e ristrutturazione
  • lasciatevi ispirare dalle possibilità di creare uno spazio piacevole, confortevole e sano.
Condividi questo articolo
Alla pagina iniziale